IDrive Backup recensione

idrive

We earn commissions using affiliate links.

IDrive (www.idrive.com), precedentemente noto come IBackup, è un’applicazione multipiattaforma di backup cloud automatizzata che risale al 1995 quando è stata creata da Pro Softnet Corporation come uno dei primissimi servizi nel campo del backup online.

Certo, è piuttosto vecchio, ma semmai, la vecchiaia dell’applicazione darti la massima tranquillità in quanto è sopravvissuta a molte app nel gioco di backup e si è dimostrato in grado di superare gli alti e bassi del settore, rendendolo uno dei migliori fornitori di backup online in circolazione.

La cosa interessante di IDrive è che controlla tutte le caselle quando si tratta di funzionalità standard di cui la maggior parte degli utenti ha bisogno, il tutto senza fare un buco nel portafoglio. Dispositivi illimitati? Dai un’occhiata. Ampie capacità di conoscere? Dai un’occhiata. Ampio limite di archiviazione? Dai un’occhiata. Prezzo abbordabile? Controlla, controlla e controlla! La comodità di IDrive gli consente di essere un’opzione ideale per la maggior parte degli utenti, che ti manterrà nella tua zona di comfort quando si tratta di backup online sicuri.

Se sei un utente di computer con esigenze di archiviazione non così massicce alla ricerca di un equilibrio tra funzionalità e prezzo, IDrive potrebbe essere proprio ciò di cui hai bisogno. Perché chiedere? Bene, continua a leggere mentre esaminiamo IDrive e dimostriamo che vale la pena registrarsi per l’account di prova da 5 GB per un test drive. IDrive ha un punteggio TrustPilot di 1,8 che è scarso.

Verdetto

Sebbene IDrive non sia adatto a persone che temono di gestire i propri backup da soli o con enormi esigenze di archiviazione, è comunque un vero affare e un’opzione che vale la pena considerare a causa del prezzo accessibile e delle caratteristiche impressionanti che vanta. Se dovessimo prendere in considerazione solo le funzionalità, daremmo senza dubbio a IDrive il titolo della migliore soluzione di backup online sul mercato.

IDrive funziona sia come backup che come soluzione di sincronizzazione online, il che significa che può eliminare la necessità di app e servizi più comunemente usati, come Google Drive e Dropbox. La chat live 24 ore su 24, 7 giorni su 7, i data center ben protetti, la crittografia all’avanguardia, la facilità d’uso, l’alta velocità di upload e download e servizi convenienti come la sincronizzazione multipiattaforma e il servizio di corriere gratuito IDrive Express rendono IDrive una scelta ideale per quasi tutti. In effetti, il solo servizio IDrive Express è sufficiente per essere un punto di forza per chiunque abbia una notevole quantità di dati di cui eseguire il backup. Quindi, il nostro verdetto è; fintanto che puoi vivere con i limiti di archiviazione di IDrive, non dovresti pensarci due volte prima di registrarti.

Benefici

  • Piani convenienti
  • Corriere IDrive Express per backup e ripristini iniziali veloci
  • Funzionalità di backup e sincronizzazione
  • Supporta tutti e cinque i principali sistemi operativi
  • La chiave privata e la crittografia AES a 256 bit
  • Mantiene le vecchie versioni dei file per sempre
  • Backup illimitato del dispositivo
  • Programmazione avanzata
  • Backup dei social media
  • Backup a livello di blocco
  • Backup dell’immagine del disco
  • Velocità di caricamento elevate
  • Assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Contro

  • Nessun piano di archiviazione illimitato
  • Solo autenticazione a due fattori di posta elettronica
  • Il processo di ripristino può essere lento a volte

Visita IDrive

Qual è la differenza tra i servizi di backup e sincronizzazione?

I servizi di sincronizzazione online, come Google Drive, Dropbox e OneDrive, sono progettati per aiutarti a sincronizzare i tuoi file su tutti i tuoi dispositivi e condividerli con colleghi, amici o familiari.

Le soluzioni di backup online, d’altra parte, ti danno un buon rapporto qualità-prezzo, offrendoti la possibilità di salvare i tuoi file sul cloud per archiviarli in modo sicuro nel malaugurato caso in cui il tuo computer, smartphone o tablet venga rubato o rotto. Se hai migliaia di file, immagini, video e musica senza i quali non puoi immaginare la vita, una soluzione di backup online è ciò di cui hai bisogno. Tieni presente che le soluzioni di backup non includono i file di sistema e le applicazioni installate, il che significa che è necessario salvare la chiave di licenza per il software altrove in modo da poter reinstallare le app ogni volta che è necessario.

Caratteristiche

IDrive è davvero un servizio ricco di funzionalità. Ha praticamente tutte le funzionalità “piacevoli da avere” di cui chiunque avrebbe bisogno in un fornitore di soluzioni di backup, insieme ad alcune opzioni extra che si aggiungono alla praticità, fornendo così il miglior equilibrio tra funzionalità e valore per i proprietari di più computer che non hanno enormi esigenze di archiviazione.

Innanzitutto, IDrive supporta tutti i principali sistemi operativi desktop; Windows, Mac e Linux, insieme ad Android e iOS. Ciò che offre a IDrive un vantaggio rispetto ad altri fornitori di soluzioni di backup è il fatto che le app mobili possono essere utilizzate per eseguire il backup dei dati del telefono, inclusi contenuti multimediali, contatti ed eventi del calendario, non solo per accedere ai file del computer di cui è stato eseguito il backup. Inoltre, se installi l’app IDrive sul tuo smartphone Android o iOS, puoi persino eseguire il backup dei registri delle chiamate, dei dati delle app e degli account Instagram e Facebook, in pratica rendendo il passaggio da un telefono all’altro un gioco da ragazzi.

idrive Apps

Sincronizzazione e condivisione

A differenza di altri servizi della stessa categoria, le funzionalità di IDrive non si fermano al backup e ripristino dei dati, in quanto offre anche opzioni di sincronizzazione e condivisione di file, entrambe più comunemente associate a soluzioni di cloud storage come iCloud e GDrive, dando così sei il meglio di entrambi i mondi. L’opzione di sincronizzazione funziona installando una cartella di sincronizzazione nel tuo file system, che puoi utilizzare per collegare tutti i tuoi dispositivi, cosa che Dropbox fa da anni.

  Migliori app spia per iPhone e Android

idrive Sync

Puoi anche accedere a tutti i tuoi file e controllare il tuo stato di condivisione per ognuno di essi tramite l’interfaccia utente web di IDrive, attraverso la quale puoi anche accedere ai contenuti che altri utenti di IDrive hanno condiviso con te.

idrive Sync - Web UI

Parleremo di più dell’interfaccia utente di IDrive più avanti nell’articolo.

Backup e ripristino

Dopo aver scaricato e installato IDrive sul tuo computer, ti verrà chiesto di selezionare le cartelle di cui desideri eseguire il backup selezionando la casella di controllo accanto alla cartella o al nome del file. Le cartelle del desktop, della musica, delle immagini, dei video e dei documenti verranno contrassegnate automaticamente, ma puoi deselezionarle se lo desideri.

idrive Folders 2

Dopo aver selezionato le cartelle, puoi avviare immediatamente il processo di backup facendo clic sul pulsante “Esegui backup adesso” o programmarlo per dopo facendo clic su “Pianifica“. Se scegli quest’ultima opzione, otterrai una serie di impostazioni che puoi modificare. Puoi scegliere di eseguire il backup di notte, un’opzione che ti risparmierebbe giorni o addirittura settimane di un servizio di backup online che monopolizza la tua connessione e larghezza di banda mentre lavori, scegli un orario limite per interrompere l’esecuzione e seleziona in quali giorni dovrebbe funzionare. Le opzioni di personalizzazione sono abbastanza ampie da adattarsi a qualsiasi preferenza e programma.

idrive Schedule

Backup continuo

Nella scheda delle impostazioni, c’è una casella di controllo per “Protezione continua dei dati“, che è una funzione che utilizza la copia dei file a livello di blocco per eseguire il backup dei file ogni volta che viene apportata una modifica piuttosto che attendere il tempo di backup pianificato.

idrive Settings

La copia dei file a livello di blocco riduce il consumo di risorse di sistema e accelera il processo di backup caricando solo le parti modificate del file anziché l’intero file. Riduce inoltre lo spazio richiesto per il controllo delle versioni, che consente di ripristinare le versioni precedenti di file specifici nel caso in cui sia necessario annullare una modifica o ripristinare un attacco ransomware. IDrive salva fino a 10 versioni di ogni file che hai archiviato per tenerti sempre al sicuro. Inoltre, non è necessario eseguire ogni volta il backup dei file sul cloud, poiché IDrive offre la possibilità di eseguire backup locali in partizioni sul disco rigido, dispositivi NAS, unità esterne collegate e dispositivi WiFi.

idrive Folders

Nel caso in cui sei paranoico per gli arresti anomali del disco rigido, puoi eseguire il backup di intere unità creando un’immagine del disco e poi caricandole nel cloud, il che può tornare utile se il tuo sistema operativo non si avvia.

idrive Disk Image

Per ripristinare i tuoi file, vai alla scheda “Ripristina” del client desktop, dove puoi ripristinare tutto o solo file specifici. Puoi anche scegliere se ripristinare i file nella loro posizione originale o in una nuova.

idrive Restore

Il ripristino dei file può essere eseguito anche tramite l’interfaccia utente Web di IDrive, che può tornare utile se stai cercando di accedere a file specifici da un nuovo computer.

idrive Restore - Web

Visita IDrive

App mobili

Come accennato in precedenza, IDrive offre un’app per Android e una per iOS, entrambe piuttosto robuste e affidabili. Sia le app Android che iOS hanno anche un aspetto abbastanza moderno e sono velocissime quando si tratta di operazioni. Almeno questo era il caso quando li usavamo sui nostri dispositivi.

Ecco cosa puoi aspettarti quando scarichi l’app per Android:

idrive Android (3) idrive Android (1) idrive Android (2)

Ecco come appare la versione iOS (abbastanza simile):

idrive iOS (1) idrive iOS (2) idrive iOS (3)

L’app mobile IDrive offre anteprime dei tuoi file prima di scaricarli e puoi ottenere collegamenti di condivisione per i tuoi file direttamente tramite il tuo smartphone.

Proprietà aggiuntive

Oltre al suo set di funzionalità di base ma essenziali, IDrive offre funzionalità extra per una maggiore comodità.

Caratteristiche di sicurezza

Per sicurezza, IDrive offre ai suoi utenti la possibilità di utilizzare una chiave di crittografia privata invece della crittografia predefinita, il che rende i tuoi dati più sicuri. Se un utente perde la propria chiave di crittografia, i file crittografati diventano inaccessibili e inutili sia per il servizio che per l’utente. Se decidi di utilizzare la crittografia a chiave privata, assicurati di archiviare la tua chiave in diversi luoghi sicuri per assicurarti che i tuoi dati siano accessibili per sempre.

idrive Private Encryption

Non solo, ma IDrive offre anche l’autenticazione a due fattori (2FA) basata su e-mail per tutti gli utenti, il che dovrebbe aggiungere un po’ di tranquillità all’equazione.

idrive F2A

IDrive Express

IDrive offre un servizio chiamato IDrive Express corriere, attraverso il quale è possibile richiedere un hard disk fisico con una capacità che può arrivare fino a 3 TB una volta all’anno in modo da poter eseguire il backup iniziale o ripristinare i file localmente quando necessario. Una volta che l’azienda riceve l’unità fisica, caricherà i tuoi file sul cloud per salvarli lì.

Se hai un consistente set iniziale di file di cui eseguire il backup, non solo IDrive Express ti eviterà di dover soffrire di una connessione Internet debole per settimane poiché IDrive esegue il backup di tutti i tuoi file, ma potrai anche farlo rapidamente poiché la copia è molto più veloce del caricamento, che può richiedere settimane se si dispone di molti dati. IDrive Express è davvero un bel vantaggio di IDrive, poiché altre soluzioni di backup offrono servizi di corriere solo per il ripristino, non per i backup iniziali.

  Migliori app di messaggistica crittografata

IDrive Express

Socializza con IDrive

IDrive offre due funzionalità per gli amanti delle foto. Innanzitutto, la funzione di backup di Instagram e Facebook ti consente di eseguire il backup di tutte le foto e i video che pubblichi sui social media e di quelli in cui sei stato taggato. In secondo luogo, la funzione IDrive People aggiunta di recente applica il riconoscimento facciale alle tue foto in modo che tu possa facilmente classificarle e taggarle a seconda di chi è nelle immagini.

I tuoi file eliminati non vengono persi con IDrive

Quante volte hai cancellato o modificato accidentalmente un file solo per provare un’estrema frustrazione in seguito? Sì. Abbastanza sicuro che sia un numero grande. Bene, IDrive risolve questo problema conservando per sempre fino a 10 versioni precedenti di ciascun file alterato o eliminato, il che sarà sicuramente utile se stai cercando di recuperare da un attacco di malware o ottenere un vecchio file che hai eliminato. La funzione si chiama “vera archiviazione” e i vecchi file sono inclusi nel limite di archiviazione, ma lo strumento di pulizia dell’archivio di IDrive può aiutarti a gestirlo e puoi sempre eliminarli manualmente.

idrive Archive Cleanup

Altre caratteristiche che ci piacciono

Altre funzionalità extra che ci piacciono molto in IDrive includono l’opzione di notifica, funzionalità di pianificazione avanzate, backup dell’immagine del disco e controllo delle versioni dei file.

Visita IDrive

Prestazioni e velocità

Sebbene IDrive Express, di cui abbiamo parlato prima, ti semplificherebbe la vita per un backup iniziale, alcune persone preferiscono caricare i file direttamente sul cloud per un motivo o per l’altro. Quindi, come si confronta IDrive con il resto delle soluzioni di backup disponibili quando si tratta di velocità?

Per il test drive, abbiamo eseguito due volte un test di velocità su un PC da gioco con Windows 10. Il set di file che abbiamo utilizzato includeva 607,51 MB di foto, documenti, elementi di progettazione grafica e video relativi a WordPress. Abbiamo caricato tutti quei dati sul cloud, quindi abbiamo ripristinato tutti i file sul laptop.

idrive Test Drive

Entrambi i test sono stati eseguiti tramite una connessione WiFi decente dalla nostra posizione, con una velocità di upload di 10 Mbps e una velocità di download di 50 Mbps ogni volta. Sulla base di questi numeri, i file da 600 MB non dovrebbero impiegare più di 10 minuti per arrivare al cloud e circa 2 minuti per il download.

I risultati del test sono stati abbastanza vicini alle stime, poiché i file hanno impiegato 9 minuti per il caricamento e 3 minuti per il download durante il primo test, mentre il caricamento ha richiesto 10 minuti e il download ha segnato 2:40 durante il secondo. Rispetto ad altri servizi della stessa categoria, questi numeri sono piuttosto impressionanti, rendendo IDrive facilmente la soluzione di backup più veloce disponibile oggi. Se hai una quantità significativa di dati da salvaguardare, IDrive potrebbe teoricamente farlo in un breve periodo di tempo, a seconda della dimensione totale, ovviamente.

La differenza tra i test può essere attribuita alla distanza dai server IDrive e al processo di crittografia. Un processo di caricamento multi-thread sarebbe stato un bel tocco da IDrive, ma è una questione di preferenze personali. Se stai caricando molti dati e non vuoi che l’app interferisca con le risorse del tuo sistema, puoi sempre limitare il valore della valvola a farfalla tramite le impostazioni nel client desktop.

idrive Throttle Value

Visita IDrive

Interfaccia utente

L’interfaccia utente desktop di IDrive offre un ottimo equilibrio tra presentazione e dati, con una dashboard pulita e compatta attraverso la quale puoi accedere a tutte le impostazioni con facilità, senza sentirti sopraffatto da opzioni e pulsanti che comunque non useresti.

idrive Folders

Il client desktop presenta un menu di navigazione sul lato sinistro, con cinque schede in totale: backup, ripristino, pianificazione, sincronizzazione, backup del server e impostazioni.

La scheda backup presenta le cartelle di cui si desidera eseguire il backup, con le impostazioni predefinite che sono Desktop, Documenti, Musica, Immagini e video. Come accennato in precedenza, puoi modificare le cartelle come desideri. Dopo aver impostato le cartelle e i file, puoi procedere al backup immediatamente o pianificare il processo per dopo. La scheda di ripristino ti dà la possibilità di recuperare tutti i tuoi file e cartelle o solo alcuni di essi.

idrive Restore

Attraverso la scheda Pianificatore, puoi impostare le tue impostazioni per i backup pianificati.

idrive Schedule

La scheda di sincronizzazione ti consente di selezionare la cartella di sincronizzazione sul tuo computer per i file da sincronizzare attraverso tutti i tuoi dispositivi collegati. La cosa impressionante di questa funzione offerta da IDrive è che lo spazio di archiviazione online di sincronizzazione può corrispondere alle dimensioni dell’archivio di backup senza costi aggiuntivi. Quindi, se disponi di 2 TB di spazio di archiviazione, puoi ottenere anche 2 TB di spazio di sincronizzazione, rendendo IDrive un vero affare considerando che altri servizi, come Dropbox, addebiterebbero enormi quantità di denaro solo per una frazione della dimensione dello spazio di archiviazione .

Visita IDrive

Privacy e sicurezza

IDrive è una delle aziende che prendono sul serio la sicurezza e la privacy, poiché adotta tutte le misure necessarie per garantire che i dati dei clienti siano ben protetti quando vengono archiviati sui loro server.

  Flexispy recensione

Innanzitutto, tutti i dati sono archiviati in server sicuri che vengono mantenuti in data center protetti negli Stati Uniti. Queste strutture non solo sono progettate e ottimizzate per il trasferimento rapido dei dati, ma sono anche ben protette grazie all’accesso protetto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ai sensori di movimento, alla sorveglianza e agli allarmi di violazione che proteggono il luogo dagli intrusi. Inoltre, IDrive utilizza tecnologie e funzionalità all’avanguardia per garantire che le strutture possano resistere a disastri naturali, tra cui sistemi di climatizzazione HVAC, sistemi antincendio, pavimenti sopraelevati, zone di raffreddamento e rack costruiti per gestire i terremoti. Tutte le misure adottate da IDrive rendono le loro strutture adatte ad essere basi di guerra, non centri dati.

Per quanto riguarda la protezione digitale, IDrive utilizza la crittografia in transito e a riposo, utilizzando il livello di crittografia AES a 256 bit per entrambi, un protocollo noto per essere infallibile senza crack riusciti in passato.

Come accennato in precedenza, puoi lasciare che IDrive conservi la chiave di crittografia per consentire all’azienda di reimpostare la password se la dimentichi, oppure puoi conservare tu stesso la chiave per assicurarti che nessuno possa accedere ai tuoi dati crittografati. Tieni presente che se desideri optare per la crittografia privata, devi farlo quando ti registri per la prima volta, poiché non è possibile modificarla una volta avviato il caricamento.

Quando scegli la password e la chiave di crittografia, assicurati di sceglierne di forti e diverse, poiché non importa quanto siano ben crittografati e protetti i tuoi dati, c’è sempre la possibilità che qualcuno possa ottenere o rubare la tua password.

Per avere una maggiore tranquillità, puoi abilitare l’autenticazione a due fattori della posta elettronica dalle impostazioni di sicurezza. Inoltre, IDrive ti consente di disconnettere i dispositivi sincronizzati in remoto, il che significa che nello sfortunato caso in cui il tuo telefono o laptop venga rubato, puoi accedere rapidamente al tuo account da un altro dispositivo per assicurarti che nessuno possa accedere ai tuoi dati attraverso il dispositivo rubato.

Supporto

Il team di supporto di IDrive è uno dei migliori in circolazione, poiché l’enorme servizio di backup online offre supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con due canali di comunicazione principali; e-mail e chat dal vivo. Non importa quando hai bisogno di assistenza, avvia il client di chat dal vivo e riceverai un rappresentante dell’assistenza che esaminerà il tuo problema e risponderà alle tue domande in pochi minuti. Almeno questo è quello che abbiamo ottenuto quando abbiamo provato a contattare l’assistenza alle 4 del mattino per chiedere informazioni su alcuni problemi che “teoricamente” avevamo. Anche se abbiamo posto alcune domande piuttosto ovvie, il rappresentante dell’assistenza è stato abbastanza paziente da affrontare ogni problema che abbiamo avuto.

Se preferisci usare la posta elettronica, puoi facilmente compilare un modulo di supporto online che, per fortuna, non ti invia alla pagina delle domande frequenti, che è una pratica fastidiosa che fanno molti siti web.

idrive Support

IDrive offre anche un numero di telefono di supporto, ma può essere utilizzato solo durante l’orario lavorativo nei giorni feriali, il che ha perfettamente senso. Abbiamo anche provato l’assistenza telefonica e il rappresentante è stato davvero gentile e ha risposto in modo esauriente alle nostre domande. Se sei il tipo di persona che preferisce capire tutto da solo, puoi dare un’occhiata alla base di conoscenza completa di IDrive che contiene una miriade di domande frequenti e tutorial.

Prezzi

È ora di rivolgersi al grande elefante nella stanza e rispondere alla domanda da un milione di dollari; IDrive vale il prezzo?

idrive Pricing

Dando un’occhiata ai diversi abbonamenti, noterai che IDrive offre un piano gratuito, ma è limitato a 5 GB di dati, il che lo rende alla pari con le soluzioni di sincronizzazione online, come Google Drive, che offre 10 GB di spazio di archiviazione spazio gratuitamente.

IDrive offre anche due piani a pagamento. Innanzitutto, abbiamo il piano personale IDrive, che ti offre fino a 2 TB di spazio di archiviazione. IDrive ti consente di eseguire il backup di tutti i dispositivi di cui hai bisogno, ma limita lo spazio di archiviazione, a differenza di altri fornitori di servizi di backup, come Backblaze, che ti offrono spazio di archiviazione illimitato per un singolo dispositivo.

IDrive personal costa $ 52,15 per il primo anno se ottieni un piano di un anno (che si rinnova a $ 69,5) e $ 104,25 se ottieni un abbonamento di 2 anni (che si rinnova a $ 139). L’azienda offre un aggiornamento di 5 TB per il piano personale, che costa $ 74,62 per il primo anno (che si rinnova a $ 99,5) o $ 149,25 se si opta per l’abbonamento di 2 anni (che si rinnova a $ 199,00).

Il secondo piano offerto da IDrive è il piano Business, che include diversi sottopiani per soddisfare le tue esigenze. Fondamentalmente, mentre il piano Personal è adatto ai privati ​​in quanto offre computer illimitati per un singolo utente, il piano Business è su misura per soddisfare le esigenze delle aziende (ovviamente), offrendo sia computer illimitati che utenti illimitati. Il fatto che IDrive possa essere utilizzato su tutti i principali sistemi operativi, Windows, macOS, Linus, Android e iOS, rende i prezzi proposti abbastanza ragionevoli e competitivi rispetto ad altri servizi di backup online.

Visita IDrive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.