Migliori App Per il Controllo Parentale per iPhone

Best Parental Monitoring Apps 2020 [iPhone, iOS & Android]

We may earn a commission when you buy using our links.

Dopo aver capito quali funzioni stai cercando, sei pronto a iniziare la ricerca per un’app per il controllo parentale.

Ce ne sono centinaia, ma non tutte offrono il pacchetto completo, quindi assicurati di prestare molta cura alla ricerca e di leggere attentamente le recensioni.

Le 10 migliori app per il controllo parentale per iPhone 2020

1. mSpy

mspy

Costo: I pacchetti variano da $29.99 a $69.99 a seconda delle funzioni che desideri avere, e di quanti dispositivi possiedi.

Una delle app valutate meglio è mSpy. Possiede moltissime funzioni, un setup semplice ed un monitoraggio centralizzato. È facile capire perché molti genitori utilizzano mSpy. Non devi avere l’app installata sul tuo dispositivo per usarla, puoi monitorare tutto dal browser.

Funzioni: È disponibile scegliere tre pacchetti. Puoi decidere il livello di sicurezza e protezione di cui la tua famiglia ha bisogno. Al livello più elevato, puoi avere accesso agli screenshot dell’attività dei tuoi figli, ed utilizzare un keylogger, che ti può avvisare in caso di dettagli problematici contenuti nei messaggi privati. Puoi personalizzare i blocchi dell’app a seconda delle tue necessità, o bloccare direttamente i download. mSpy ti permette anche di gestire chiamate, vedere messaggi ed email, e ha una funzione di localizzazione separata che funziona in caso di malfunzionamento della funzione simile di Apple.

Pro

  • Non necessita di jailbreak
  • Servizio clienti 24/7
  • Interfaccia semplice
  • Non devi installare un’app (risparmiando spazio importante sul tuo telefono)
  • Pannello di controllo intuitivo
  • Periodo di prova gratuito

Contro

  • I clienti devono pagare in più per ricevere del supporto, pagando o per un pacchetto più costoso, o per un accesso.
  • Le chiamate non sono registrate; gli unici dettagli che ricevi riguardo le telefonate sono i numeri di telefono coinvolti e la durata

Visita mSpy


2. FlexiSpy

flexispy

Costo: Il pacchetto base costa circa  $68 al mese, al pari dei prezzi premium delle altre app con le stesse caratteristiche. Il pacchetto migliore, l’Extreme, è disponibile per $199.

FlexiSpy è un’altra app di controllo parentale altamente consigliata. È molto più costosa di altre, ma offre moltissime funzioni. L’azienda offre anche una garanzia soddisfatto o rimborsato, offrendoti la possibilità di provarla senza rischi.

Funzioni: FlexiSpy ti permette di bloccare e monitorare l’accesso a diverse app, inserire impostazioni vuote o regolarle in base alle tue necessità. Al livello più elevato, puoi inserire delle sveglie in base alle parole chiave, che ti notificano nel momento in cui tuo figlio incontra qualcosa a cui non avrebbe dovuto accedere.

Pro

  • Servizio clienti 24/7
  • Interfaccia semplice che rende facile accedere alle impostazioni di personalizzazione
  • Può essere installata su un numero illimitato di dispositivi
  • Ti offre l’accesso a messaggi, foto, app installate, e ti permette di bloccare le app

Contro

  • Le registrazioni per le telefonate sono disponibili solo al livello più alto
  • Non c’è un blocco del dispositivo da remoto
  • Gli utenti devono effettuare un jailbreak ai propri iPhone per utilizzare questa app

Visita FlexiSpy


3. Highster Mobile

highster mobile

Costo: Una tantum di $69

Highster Mobile può non avere la stessa fama di mSpy e FlexiSpy, ma certamente non delude in termini di funzioni e costi. È disponibile l’installazione da remoto, ed un setup intuitivo: monitorare tuo figlio non è mai stato così semplice.

Caratteristiche: Spie per messaggi istantanei,, SMS, e social media sono incluse e funzionano in modo affidabile. I genitori vengono avvertiti quando viene inviato o ricevuto un SMS dal dispositivo, invece che alla fine del giorno o quando decidono di controllare. Hanno un access istantaneo alle informazioni di cui hai bisogno per mantenere i tuoi bambini al futuro.

Pro

  • Pagamento una tantum
  • Video, audio ed immagini in alta risoluzione, inviate direttamente al tuo dispositivo.
  • L’uso dei social network può essere monitorato e controllato
  • Possono essere inviati i registri di tutte le app di messaggistica popolari al tuo telefono

Contro

  • Non c’è un periodo di prova gratuito/versione demo
  • Non c’è supporto live, quindi le domande riceveranno risposta via email

Visita Highster Mobile


4. TeenSafe

teensafe

Costo: dopo il periodo di prova gratuito di sette giorni, l’app costa solamente $14.95 al mese

TeenSafe è realizzata appositamente per essere utilizzata con adolescenti, al contrario di alcune app su questa lista. Perciò è conosciuta per la sua interfaccia semplice. Ci sono dei requisiti rigidi che i genitori devono accettare prima di scaricare l’app, ad esempio, devono essere i guardiani dell’adolescente in questione, e devono avere almeno 18 anni.

  Migliori servizi di archiviazione cloud per foto e video

Funzioni: i genitori possono avere accesso a messaggi, email, registri delle chiamate e attività sui social network. Non c’è bisogno di effettuare un jailbreak, quindi è l’alternativa perfetta per chi non ha molta confidenza con la tecnologia.

Pro

  • Con un’iscrizione si possono monitorare diversi account
  • Con ogni iscrizione è inclusa una guida alla sicurezza per genitori
  • C’è un periodo di prova gratuito, così puoi provare il servizio prima di iscriverti

Contro

  • Non c’è accesso ai dati di Snapchat
  • Quando cerchi di recuperare i messaggi eliminati, possono apparire dei messaggi duplicati e con informazioni mancanti.
  • I genitori non possono avere accesso a video o foto

5. FamilyTime

FamilyTime

Costo: Una licenza costa $27 all’anno

FamilyTime è un’altra app realizzata appositamente per i genitori, che include un’interfaccia semplice e la possibilità di controllare l’accesso dei tuoi figli ad alcune app in base all’età e alle funzioni personalizzabili. È anche disponibile su altre piattaforme, quindi perfetta per le famiglie che utilizzano dispositivi di diverse marche.

Funzioni: i genitori possono bloccare alcune app e siti web in dei momenti precisi o permanentemente, o limitare il tempo di utilizzo in base alle necessità della famiglia. Tutte le chiamate, i messaggi, e la cronologia di internet possono essere visualizzati.

Pro

  • Pannello di controllo semplice da utilizzare
  • Compatibile con diversi dispositivi
  • Geofencing supportato

Contro

  • Non si possono filtrare i contenuti web in base alle parole chiave
  • Non è disponibile la cronologia delle app di messaggistica

Visita FamilyTime


6. Qustodio Parental Control

Qustodio Parental Control

Costo: I prezzi variano da $55 a $140 all’anno, in base ai dispositivi su cui vuoi scaricarla.

Se stai cercando un’app per il controllo parentale con una funzione di report dettagliata, questa è l’app per te. I genitori ricevono un report quotidiano o settimanale, che riassume tutte le informazioni che devi conoscere riguardo all’utilizzo del dispositivo.

Funzioni: Questa app presenta moltissime funzioni, offre molti filtri web e opzioni di monitoraggio per social media. I filtri web sono realizzati giornalmente, così che i tuoi figli non possano eludere il tuo controllo scaricando un nuovo browser.

Pro

  • Interfaccia facile da utilizzare
  • Registro chiamate e messaggi dettagliato
  • Possono essere impostati limiti per app

Contro

  • Il monitoraggio dei social media non è sempre affidabile
  • Snapchat non può essere monitorato
  • Non c’è la funzione geofencing

7. WebWatcher

WebWatcher

Costo: WebWatcher è disponibile per $100 all’anno

WebWatcher è un’app di monitoraggio molto popolare, sia per genitori che per datori di lavoro. È completamente compatibile con iPhone, quindi non dovrai preoccuparti di eseguire un jailbreak sul telefono di tuo/a figlio/a, e quindi conservare la garanzia (molto importante per i genitori di adolescenti maldestri).

Funzioni: tutta l’attività è monitorata attraverso un portale web facile da utilizzare, non richiede app separate. I genitori possono anche avere un account migliorato, per monitorare facilmente diversi telefoni e dispositivi.

Pro

  • Messaggi SMS
  • Cronologia dei siti web
  • Foto come sono state scattate e quando sono state salvate
  • Registro chiamate dettagliato

Contro

  • L’app non è disponibile sull’app store, quindi devi dare accesso ad un’app di terze parti al dispositivo di tuo figlio
  • Non blocca le app

8. Norton Family Premier

Norton Family Premier

Costo: Norton Family Premier costa solamente $50 all’anno.

Norton è un nome affidabile nella sicurezza familiare, grazie al proprio software anti-virus . Questo la rende un’ottima app per i genitori che non vogliono dare ad un’altra azienda l’accesso al dispositivo dei loro figli.

Funzioni: Ci sono moltissime funzioni che rendono questo pacchetto perfetto per i genitori di adolescenti. Una delle più vantaggiose è l’ampia disponibilità di opzioni per il monitoraggio web. Puoi bloccare siti, limitarli o impostare l’app per avvertire i tuoi figli che il sito che preferisci non perdano tempo sul sito che stanno visitando.

Pro

  • Monitoraggio e reporting dettagliato di internet
  • Operatività tra più piattaforme
  • Nessun limite al numero di dispositivi

Contro

  • Gli adolescenti hanno raggirato le funzioni dell’app nel passato
  • La versione iOS non presenta le stesse funzioni di reporting disponibili per gli utenti Android

9. Kidslox

kidslox

Costo: dopo un periodo di prova gratuito di due settimane, i clienti possono decidere di iscriversi al costo di $40 l’anno, o $80 una tantum

Kidslox è un’app specifica per iOS, progettata per funzionare con tutti i dispositivi Apple, compresi iPod e computer. Presenta un’interfaccia molto semplice, ed è un’ottima scelta per i genitori che non sono molto esperti di tecnologia.

Funzioni: l’app ti permette di bloccare le app, inserire un limite giornaliero di utilizzo, e scegliere una selezione di filtri web realizzati per mantenere i tuoi figli al sicuro.

Pro

  • Facile passare dalla modalità bambino a genitore
  • Sono inclusi tre livelli di sicurezza, quindi potrai personalizzare l’app in base alle tue necessità
  • I genitori possono bloccare interamente l’accesso a internet

Contro

  • Non puoi personalizzare l’accesso all’app o il tempo di utilizzo
  • Non ci sono funzioni di monitoraggio, e non sono conservati messaggi o registri delle chiamate
  • L’app non cresce con i tuoi figli
  Migliori cloud hosting gestiti per aziende

10. Circle: Smart Family Control

Circle Smart Family Controls

Costo: Circle è attualmente disponibile per un abbonamento di $4.99 attraverso l’app store.

Circle è un’app per famiglie di Disney, progettata per tenere i tuoi figli al sicuro mentre sono online. L’app funziona con il WiFi di casa tua, quindi può facilmente monitorare tutti i dispositivi collegati ad essa senza installare un software su ognuno.

Funzioni: ci sono molte funzioni che rendono questa app utile per tutte le famiglie con più bambini, tra cui quella di impostare dei filtri unici per ogni utente. Puoi anche impostare un orario individuale per andare a letto, che blocca automaticamente l’accesso al dispositivo ad una certa ora della notte.

Pro

  • Possono essere impostati dei premi personali che aumentano automaticamente il limite di tempo, o ritardano il momento di andare a letto per gli utenti individuali
  • L’accesso a internet può essere messo in pausa se hai delle preoccupazioni riguardo i contenuti
  • I limiti di tempo possono essere impostati per app e siti web

Contro

  • L’app non presenta registri delle chiamate o monitoraggio
  • Non c’è modo di controllare i messaggi o le altre app di messaggistica

Visita Circle: Smart Family Controls


Perchè Utilizzare un’App Per il Monitoraggio?

Bilanciare il bisogno di privacy dei tuoi figli con la tua volontà di preservare la loro sicurezza è difficile. Per la maggior parte dei genitori, installare un’app per il monitoraggio sui telefoni dei loro figli non è una decisione semplice. È importante ricordare che puoi utilizzare i controlli sull’app quanto desideri. Per esempio, se il tuo figlio maggiore è molto responsabile e ha paura di finire nei guai, probabilmente non dovrai monitorare la sua attività quanto quella di tuoi figlio minore, che potrebbe uscire di nascosto durante la notte.

In emtrambe le situazioni, le app per il monitoraggio possono offrirti dei dati su cosa sta accadendo, così da permetterti di intervenire e offrire aiuto. Le app per il monitoraggio sono anche il modo perfetto per insegnare ai tuoi figli il valore della concentrazione. Nel mondo sempre più digitale di oggi, è difficile mettere via il telefono per dedicarsi alla scuola o ai progetti di lavoro.

Questo si applica ad adulti e bambini. Le app per il monitoraggio che ti danno l’opzione di bloccare l’accesso ad alcuni giochi o app durante dei periodi pre-impostati sono un modo eccellente per infondere quelle capacità. Infine, le app per il monitoraggio possono anche aiutarti a guidare il modo in cui i tuoi figli utilizzano il cellulare. Questo è importante soprattutto per i genitori che danno dei telefoni ai figli piccoli. Per esempio, potresti non lasciargli scaricare nessun social media, o potresti temere che abbiano accesso a contenuti per adulti o giochi violenti. Alcune app ti danno quel tipo di controllo, offrendoti la possibilità di guidare i tuoi figli mentre navigano in questa nuova area della loro vita.


Quali Controlli Parentali Sono Inclusi Nei Dispositivi Apple?

restrictions_settings_iphone_5s_hero

Apple comprende qualche funzione di controllo a cui le persona possono accedere. Le restrizioni includono:

  • Contenuti
  • Dati sulla privacy
  • Tempo di utilizzo
  • Risultati di ricerca
  • Blocco di alcuni giochi
  • Evitare il completamento di acquisti

Abilitarle è abbastanza semplice. Devi solo andare sul menu delle impostazioni. Da lì, è possibile selezionare tempo di utilizzo o Limitazioni di contenuto e privacy. I genitori dovrebbero anche assicurarsi che le funzioni Trova il Mio iPhone e Trova i Miei Amici siano attive. Anche se non vuoi utilizzare quelle funzioni per rintracciare tuo figlio, possono essere utili se fa tardi o se perse il telefono. Anche se i controlli parentali inclusi sono molti utili e dovrebbero essere inseriti ove possibile, ci sono stati dei piccoli inconvenienti. Ad esempio, per funzionare, tuo figlio non deve avere la tua password. Questo significa che tuo bambino non può utilizzare il lock screen o scaricare niente dall’app store. Per i genitori di adolescenti, questa situazione non è vivibile.


Cosa Bisogna Cercare in Un’App Per Controllo Parentale?

Mentre le caratteristiche specifiche di cui hai bisogno possono variare a seconda della tua situazione, ci sono alcune cose che tutte le app di controllo parentale dovrebbero avere:

Time Limits

Non importa l’età del tuo bambino, devi essere in grado di poter limitare il tempo di utilizzo del dispositivo attraverso l’app. Puoi regolarlo in base alle tue necessità. Per esempio, dovresti bloccare il tempo di utilizzo quando è il momento di fare i compiti, e quando il bambino dovrebbe essere a letto. Ciò significa che non devi litigare riguardo l’accesso al telefono: lo schermo diventa bianco, e il ragazzo non può interagire con nessuna app.

Alcune famiglie potrebbero avere bisogno di personalizzare i limiti di tempo ad un livello più alto. Questo avviene quando un bambino ha degli orari diversi o una vita sociale impegnativa, quindi i compiti non vengono svolti allo stesso momento ogni giorno. Inoltre, potresti non voler bloccare il tuo bambino fuori da tutte le app, una volta terminato il tempo di utilizzo. In alcuni casi, potrebbero usare alcune app per la meditazione per il sonno guidato durante la notte, o come sveglia per svegliarsi la mattina. Assicurati che l’app che scegli abbia tutte le caratteristiche di cui hai bisogno.

  mSpy recensioni

App Blocking

A seconda dell’età e del livello di maturità del tuo bambino, puoi anche decidere di bloccare l’accesso ad alcune app. I bambini più piccoli non dovrebbero avere l’accesso ai social media, La maggior parte delle app di controllo parentale ti offrono la possibilità di bloccare le app in base alla categoria, facendoti risparmiare moltissimo tempo.

Idealmente, dovresti anche essere in grado di bloccare app specifiche per nome. Ciò ti dà un maggiore controllo sul contenuto con cui i tuoi bambini possono interagire, consentendoti allo stesso tempo di bloccare le app problematiche mentre vengono rilasciate. Potresti volere un’app di controllo parentale che offre molte opzioni personalizzatibili in fatto di impostazione dei blocchi. Questo è importante soprattutto se il tuo bambino utilizza il telefono per giocare.

Anche i giochi che approvi possono offrire acquisti in-app che potrebbero comportare la spesa accidentale (o intenzionale) dei tuoi soldi guadagnati duramente. Alcune app per il controllo parentale ti consentono di bloccare qualsiasi gioco con questa funzione, ma questa funzione potrebbe non servire alla tua famiglia. Se a tuo figlio piace giocare e tu non hai nulla in contro, dovrebbe poterlo fare come preferisce. In casi come questi, dovresti cercare un’app di controllo parentale che ti consenta di bloccare le funzionalità di acquisto in-app, pur consentendo il funzionamento del gioco.

L’app per il controllo parentale dovrebbe anche darti la possibilità di bloccare temporaneamente determinate app in base a una pianificazione pre-inserita. Ad esempio, i tuoi figli potrebbero aver bisogno delle loro app educative per i compiti a scuola, ma sicuramente non vuoi che possano accedere a YouTube quando dovrebbero studiare. Allo stesso modo, tuo figlio potrebbe sfruttare vantaggiosamente la possibilità di cercare cose su Wikipedia, ma non dovrebbe avere accesso a Facebook durante i compiti.

Multi-Platform

Mentre il tuo obiettivo principale potrebbe essere quello di garantire che i tuoi figli utilizzino il cellulare in modo responsabile, è bene assicurarsi che la tua app di controllo parentale funzioni anche su tutti i dispositivi. Gli adolescenti sono particolarmente abili nel trovare scappatoie nel sistema. Se, ad esempio, hai l’app per il controllo parentale sul loro telefono, potrebbero comunque perdere tempo sui social media utilizzando un tablet. Gli account ottimizzati ti permettono di installare un’app di controllo parentale su più dispositivi, monitorando tutto da un unico account. Gli account ottimizzati sono perfetti anche per famiglie con più figli. Un account per tutta la famiglia semplifica notevolmente il monitoraggio e la modifica dell’accesso. Se scegli di seguire questo percorso, assicurati di poter personalizzare i blocchi di ogni dispositivo. Non puoi costringere tuo figlio adolescente a rispettare le stesse regole di tuo figlio undicenne.

Usage Reports

Anche se pensi che non controllerai mai i report sull’utilizzo, sappi che hanno una funzione importante. Prima di tutto, ti permettono di sapere come i tuoi figli utilizzano i propri dispositivi.

Questo può essere un buon primo passo da compiere mentre cerchi di capire quali app dovresti bloccare e quali dovresti monitorare spesso. I report sull’utilizzo tendono a mostrarti quanto tempo e quanti dati vengono usati sul dispositivo. Puoi solitamente personalizzare questi report in base alla giornata, settimana o anche ora, a seconda delle tue necessità.

Questi report sono utili anche nel caso in cui un figlio ti abbia chiesto l’accesso ad un’app, promettendo di utilizzarla in modo responsabile. Per esempio, se tuo figlio di 13 anni ti chiedesse di avere un account instagram, promettendo di non passarci tutta la giornata sopra, puoi attivare i tuoi report sull’utilizzo per sapere se devi implementare dei controlli. Nella maggior parte dei casi, sapere che puoi monitorare l’utilizzo dei tuoi figli, può incentivarli a comportarsi in modo responsabile.

Sfortunatamente per i genitori, dare ai bambini un telefono gli apre la porta verso un nuovo mondo di rischi. Non solo devi preoccuparti dei tuoi figli che giocano al telefono invece di fare i compiti, ma c’è anche un serio pericolo di bullismo sui social media. Utilizzare un’app di controllo parentale ti permette di ritornare ad essere sicuro, offrendoti i modi per proteggere i tuoi bambini durante l’era digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *